fbpx

Bonus Casa

Elettrodomestici del Futuro e Bonus

Bonus Elettrodomestici 2021: è il momento di cambiare e pensare all’efficienza

Il 2021 è un anno cruciale per chi desidera ristrutturare la propria casa e acquistare nuovi mobili ed elettrodomestici. Per scegliere possiamo spingerci con la fantasia in un mondo pieno di oggetti super tecnologici, per la casa del futuro e per le esigenze quotidiane di tutta la famiglia. Qui di seguito alcuni oggetti tecnologici che nei prossimi anni potranno fare parte delle nostre case, alcuni dei quali presentati nelle fiere dell’high tech per la casa.

L’armadio che lava e stira 

All’ apparenza sembra un semplicissimo armadio ma una volta aperto e stesi gli indumenti all’interno, si preme un pulsante e voilà, non avrai più il problema di dover lavare e stirare i vestiti. Ci pensa lui. E’ l’armadio intelligente presentato da Samsung che si può azionare e controllare tramite un’app.

 La pattumiera che divide i rifiuti 

Con questo cestino intelligente una volta gettati i rifiuti all’interno, scannerizza la forma e la marca del rifiuto e lo inserisce nell’apposito contenitore per la raccolta differenziata. Inoltre il cestino è collegato ad un’applicazione in grado di segnalare tutto quello che è stato gettato e segnalarlo per poterlo ricomprare.

La ciotola per gli animali con il riconoscimento facciale

Attraverso una fotocamera per il riconoscimento facciale che scansiona l’animale il cibo esce dall’apposito scompartimento e viene versato dentro la ciotola. La sua funzione è utile ad esempio se si hanno sia cani che gatti, che devo mangiare cibi differenti.

Il dispositivo che piega tutti gli indumenti

Questo dispositivo è perfetto per quando si ha una grande quantità di bucato da piegare perché basta mettere qualunque tipo di panno come lenzuola, camicie, magliette, federe e pantaloni e lui in pochissimo tempo provvederà a piegare tutto in modo veloce e preciso.

Questi elettrodomestici non sono ancora disponibili sul mercato ma se intendete semplicemente sostituire lavatrici, asciugatrici, stufe elettriche, forni a microonde, piastre elettriche, radiatori elettrici, ventilatori elettrici, apparecchi per il condizionamento, forni e piani cottura etc. potete accedere al bonus elettrodomestici 2021.

Il bonus consiste nella detrazione IRPEF del 50% ed è utilizzabile per le spese sostenute per acquistare mobili ed elettrodomestici a seguito di una ristrutturazione edilizia.

L'intervento di ristrutturazione non deve essere ordinario,  quindi non una semplice tinteggiatura ad esempio, ma straordinario, per citare alcuni esempi: la modifica dell'assetto planimetrico o la costruzione di un nuovo bagno, uno studio, con l'abbattimento e la costruzione di muri, la costruzione di scale interne, la modifica della facciata, la realizzazione di un balcone, la sostituzione di infissi.

In tal caso è importante che l’inizio dei lavori di ristrutturazione sia precedente a quella di acquisto dei mobili o dei grandi elettrodomestici. Inoltre l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che il bonus è pari al 50% per l’acquisto di elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A o superiore per i forni e lavasciuga.

Le modalità di pagamento devono essere: pagamenti con bonifico, carta di debito o carta di credito.

Non è ammessa la detrazione se il pagamento avviene con assegni o contanti.

La detrazione sarà applicata in dieci quote annuali di pari importo ed è calcolata su un ammontare complessivo di 16.000 euro per singola unità immobiliare.

Grandi Elettrodomestici

Verde Mattone Srl  |  Via Rodolfo Morandi, 4 - Grugliasco (TO)  |  Partita Iva: 10283610011

Privacy policy | Cookie policy